Templates by BIGtheme NET
Home / Dolomiti / Le cascate di Riva di Tures in Alto Adige (Valle di Tures ed Aurina)

Le cascate di Riva di Tures in Alto Adige (Valle di Tures ed Aurina)

Cascate di Riva e Sentiero di San Francesco

Partenza: parcheggio di Bad Winkel/Cantuccio (Campo Tures)

Dislivello: 300 m

Tempo percorrenza: ore 2,00/2,30

Sentiero:  n. 1 – 2 – T “tau“

Le 3 cascate di Riva si trovano nella Valle Aurina, per cosiddire all’ingresso del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina.

E’ uno spettacolo naturale davvero impressionante, soprattutto in estate quando le cascate portano più acqua che in altre stagioni. La cascata più bella è quella più a monte. 

La cascata superiore del Rio di Riva ha un altezza di 50 metri e dal ponte che l’ attraversa è possibile godersi lo spettacolo in tutta la sua maestosità.

  cascata alta

 Le altre due cascate invece hanno un altezza di circa 10 – 15 metri.

 cascata media

Molto interessante è anche il sentiero di S. Francesco, una via fatta di varie stazioni di riflessione.

Il sentiero inizia presso il parcheggio situato sotto alle cascate, presso “Kofel” e porta ad una antica cappella della rovina del castello di Tobl prima di finire ad un altro parcheggio sulla strada che porta verso Riva di Tures. 

Il sentiero da seguire é marcato rosso-bianco ed porta il numero 2. Dopo alcuni metri si arriva ad un incrocio, si  passa dritti ed al secondo incrocio invece si prosegue per il sentiero nr. 1 “Wasserfall” (prima cascata). Questo sentiero svolta a sinistra e si snoda lungo un ruscello. La prima cascata ha un’altezza di circa 10 metri.

 cascata bassa

Da qui il percorso prosegue in leggera discesa.

Il Sentiero Cantico delle Creature viene percorso per qualche metro, ma subito dopo si deve svoltare a sinistra per arrivare alla seconda cascata.

Segue una piccola grotta con statuine in legno. Il cammino prosegue a sinistra via le scale. Ci aspetta una ripida salita per raggiungere la seconda cascata, la quale è ancora più alta.

Il sentiero che prosegue per la terza cascata richiede un po’ di esperienza, ma comunque é sicuro e delimitato da un recinto. L’acqua di questa imponente cascata cade ben 40 m. Il sentiero ci porta lungo la gola di Riva. Proseguire sempre per questo percorso fino ad arrivare ad un incrocio. Svoltare a sinistra e seguire la marcatura in direzione “Toblhof”.

Arrivati a questo rifugio, il sentiero nr. 2 ci porta di ritorno in direzione Campo di Tures. Prima per una piccola salita e poi il cammino prosegue per la strada attraverso prati e boschi.

trekker

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

due × 3 =

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi