10 regole per un corretto comportamento

Fare escursioni richiede preparazione fisica nonché la capacità di valutare correttamente le proprie abilità e la propria esperienza. Le seguenti regole vogliono richiamare l’attenzione sul comportamento sbagliato spesso osservato e aiutare ad evitarlo. 1 – Pianifichiamo la nostra gita a tavolino: informazioni su lunghezza e difficoltà sono indispensabili per la programmazione di qualsiasi escursione in montagna. Prima di partire, informiamo qualcuno sulla nostra meta. 2 […]

Read Me Leave comment

Scale delle difficoltà

SCALE DELLE DIFFICOLTA’ La scala delle difficoltà è usata per dare una informazione rapida e esaustiva su un sentiero che noi abbiamo scelto di percorrere, essa è valida su tutto il territorio italiano. DIFFICOLTA’ ESCURSIONISTICHE T = turistico Itinerari che si sviluppano su stradine, mulattiere o comodi sentieri. Sono percorsi abbastanza brevi, ben evidenti e segnalati che non presentano particolari problemi di orientamento. Sono escursioni […]

Read Me Leave comment

Terminologia

Molte volte mi sono ritrovata, leggendo la descrizione di un itinerario, davanti a termini che non riuscivo a capire. Ecco un piccolo glossario di termini tecnici usati in montagna A Abbarbicare:  fissarsi saldamente in un luogo (es. baita abbarbicata al versante scosceso) Acciottolato: selciato di ciotoli Accorciatola o scorciatoia: strada che rende più breve un percorso Ago: sottile guglia monolitica Alpe: luogo dove si è estirpata la selva, solitamente luogo pianeggiante, prativo, […]

Read Me Leave comment

Segnaletica sentieri CAI

” I sentieri costituiscono la viabilità principale per l’escursionista” Camminare in montagna rappresenta, per me,  la scoperta di un mondo straordinario ed ignoto e quindi conoscere e capire è fondamentale. Alcune volte mi sono ritrovata in montagna a chiedermi il perché di un certo segnale piuttosto che un altro, perché era collocato in quel posto o quanta strada mi mancasse ancora per arrivare alla meta. A volte […]

Read Me Leave comment

Trekking responsabile

“Lascia la tua destinazione in condizioni migliori di come l’hai trovata” “Togli dallo zaino le stesse cose che ci hai messo dentro” “Rispetta chi verrà dopo di te nel sentiero” * Queste frasi mi  accompagnano sempre nelle escursioni e sono state tratte da un documento della Tread Lightlyl, un organizzazione no-profit fondata dalle Guardie Forestali degli Stati Uniti. Amare la montagna vuol dire anche cercare di […]

Read Me Leave comment

Camminare in montagna

Camminare in montagna

Quando si cammina in montagna, le articolazioni sono messe a dura prova in particolare ginocchia e caviglie.  La colonna vertebrale è sollecitata ad ogni passo e i talloni devono sopportare l’urto con il terreno. E’ importante dosare lo sforzo e mantenendo un passo regolare si possono evitare infiammazioni, dolori muscolari e tendiniti. Ho imparato a: partire con un ritmo lento senza forzare troppo e mantenere […]

Read Me Leave comment

Zaino – Cosa non dovrebbe mai mancare

Zaino – Cosa non dovrebbe mai mancare

“Il mio zaino non è solo carico di materiali e di viveri: dentro ci sono la mia educazione, i miei affetti, i miei ricordi, il mio carattere, la mia solitudine. In montagna non porto il meglio di me stesso: porto me stesso nel bene e nel male.” (Renato Casarotto) Ognuno di noi ha una lista di cose che riteniamo indispensabili, espongo la mia, basata sull’esperienza e sugli […]

Read Me Leave comment

Come leggere una carta topografica da trekking

Come leggere una carta topografica da trekking

Come chiunque può intuire, la Terra (paragonabile grosso modo a una sfera) è difficilmente rappresentabile su carta. Questa premessa è indispensabile per capire come le carte geografiche, per quanto curate, costituiscano una rappresentazione ridotta, approssimata e simbolica della superficie terrestre. Ogni sfera può essere tagliata a spicchi (come un’arancia) o a fette (come l’ananas). Nel caso della sfera ‘Terra’ riconosciamo un asse di rotazione e […]

Read Me Leave comment

Pericoli in montagna parte 2°(pericoli naturali oggettivi)

Pericoli naturali oggettivi La loro origine risiede esclusivamente nei fenomeni naturali legati alla montagna, ai suoi aspetti morfologici e agli eventi meteorologici. In larga parte i pericoli sono legati a eventi meteorologici e si possono distinguere in:   DIRETTI              Se agiscono direttamente sull’escursionista INDIRETTI         Se agiscono dopo aver provocato mutamenti nell’ambiente e sul terreno                                                              PERICOLI DIRETTI LA QUOTA L’alta quota di per sé condensa una […]

Read Me Leave comment

Pericoli in montagna parte 1°(pericoli soggettivi)

Tutto ciò che è riportato in queste due sezioni (pericoli in montagna parte 1 e parte 2) proviene dal Corso di Escursionismo di Base  – Club Alpino Italiano  – sede di Potenza ed è stato scelto per la facile ed esauriente spiegazione di ogni eventuale pericolo che possa occorrere in montagna. Pericoli in montagna Pur non essendo possibile una distinzione assoluta tra i vari tipi di […]

Read Me Leave comment
Translate »